Autore Topic: "Dopo le feste" di Julio Cortazar  (Letto 1645 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline luna

  • Vip
  • *
  • Post: 546
  • Karma: +152/-0
  • La magia di un sorriso
"Dopo le feste" di Julio Cortazar
« il: Maggio 16, 2009, 22:57:28 pm »
Finalmente un momento di relax ..
In questo periodo mi ha tenuto compagnia Fabio Volo su radio dj e i suoi libri la sera..semplici ma interessanti.
Era come evadere dalla quotidianeità e dallo stress  mentale e fisico..( che non è finito..ma ormai sono allenata)
Una ventata di freschezza e qualche sorriso.. Come me, anche Volo ama la poesia e spesso legge qualche grande autore.
Curiosando da quelle che ha letto, nel sito di radio dj ( il volo del mattino) sono rimasta colpita da questa poesia di Cortazar
Buona lettura.


"Dopo le feste" di Julio Cortazar


E quando tutti se ne andavano

e restavamo in due

tra bicchieri vuoti e portacenere sporchi,

com'era bello sapere che eri lì

come una corrente che ristagna,

sola con me sull'orlo della notte,

e che duravi, eri più che il tempo,

eri quella che non se ne andava

perché uno stesso cuscino

e uno stesso tepore

ci avrebbero chiamati di nuovo

a svegliare il nuovo giorno,

insieme, ridendo, spettinati.
Voglio solo...un sorriso
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !