Autore Topic: Windows Xp resiste su un quarto dei pc nel mondo  (Letto 1492 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

Windows Xp resiste su un quarto dei pc nel mondo
« il: Settembre 02, 2014, 20:57:36 pm »

Windows Xp resiste su un quarto dei pc nel mondo

L’abbandono del sistema operativo che Microsoft ha mandato in pensione risulta ancora lento

 

Windows Xp, il sistema operativo che Microsoft ha mandato in pensione ad aprile, è ancora installato su un quarto dei pc mondiali. Secondo i dati di Net Applications, ad agosto ha registrato una flessione inferiore all’1% (passando al 23,89% dal 24,82% di luglio). Stabile in testa c’è Windows 7 con il 51,21% del mercato, mentre Windows 8 e 8.1 raggiungono insieme il 13,37%. L’altra piattaforma di Microsoft, Vista, si attesta al 3%. Mac OsX 10.9 di Apple cresce lievemente al 4,29%. Linux è a l’1,67%.

 

L’abbandono di Windows Xp risulta quindi lento. Considerando che a marzo il sistema operativo aveva una fetta di mercato del 29,53%, potrebbero volerci un paio d’anni per vederlo sparire da tutti i Pc. Xp è presente soprattutto sui computer privati, mentre su quelli aziendali la sua quota è inferiore al 10%.

Il problema risiede nel fatto che la mancanza di aggiornamenti di sicurezza espone gli utenti di Xp a rischio hacker. Il passaggio ad un sistema operativo più sicuro, tuttavia, potrebbe essere a breve incentivato dal lancio del nuovo Windows 9, atteso da Microsoft alla fine di questo mese.


Fonte: ANSA


                                  
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !