Autore Topic: Contro la manovra: una settimana di scioperi  (Letto 623 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ambarambacicicoco

Contro la manovra: una settimana di scioperi
« il: Dicembre 11, 2011, 19:11:31 pm »
Contro la manovra: una settimana di scioperi
Da lunedì 12 si fermano trasporti, banche, pubblico impiego, lavoratori Fiat




Settimana di scioperi contro la Manovra. Si parte da lunedi' 12 con lo sciopero generale proclamato unitariamente da Cgil, Cisl e Uil (con loro anche l'Ugl) che tornano a una mobilitazione insieme dopo 6 anni. Ecco tutte le date della protesta.


*Lunedi' 12
Le confederazioni guidate da Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti hanno deciso uno stop di tre ore (le ultime tre del turno di lavoro). "Pagano sempre gli stessi e non chi non ha mai pagato e chi ha di piu"' attaccano i sindacati.

Trasporti, esclusi i servizi pubblici - La protesta di lunedi' interessera' il settore privato e anche i trasporti ma non il trasporto pubblico essenziale, sottoposto alla regolamentazione della legge sugli scioperi: esclusi, quindi trasporto aereo, trasporto pubblico locale, ferroviario e marittimo, attivita' di soccorso stradale e dell'Anas. Allo sciopero di tre 3 ore aderira', invece, il personale di porti, autostrade, autonoleggio, trasporto merci e logistica, autoscuole e pratiche automobilistiche, trasporto funebre e impianti a fune. Il 15 e 16 dicembre ci sara' lo sciopero degli addetti alla mobilita' per il ripristino dei fondi sul trasporto pubblico locale e sul ferroviario e per il rinnovo del contratto nazionale.

8 ore tute blu Fiom, anche contro Fiat - Per lunedi' 12 ha proclamato lo sciopero dei metalmeccanici anche la Fiom-Cgil, anticipando la protesta del 16 dicembre: l'astensione dal lavoro sara' di 8 ore, contro la manovra ma anche contro la Fiat e la scelta di estendere a tutto il gruppo l'accordo di Pomigliano, che "cancella il contratto nazionale".

*Venerdi' 16
Banche e riscossioni - Sciopera unitariamente il settore del credito e delle riscossioni. La protesta e' stata indetta da tutte le sigle di categoria sulla base dello sciopero generale proclamato da Cgil, Cisl e Uil per il 12 che nel settore slitta per la necessita' di preavviso ed e' riferita all'intero pomeriggio del 16.

*Lunedi' 19
Pubblico impiego per l'intera giornata - I lavoratori di Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa sciopereranno per l'intera giornata lavorativa di lunedi' 19 dicembre (dovendo rispettare i termini di preavviso previsti dalla legge sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali). "I soliti noti', lavoratori pubblici per primi, non sono disposti a pagare da soli il peso del risanamento e quindi sciopereranno unitariamente", dicono i sindacati.


Fonte TelevideoRAI

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !