Autore Topic: Sciopero! La capacità di resistere, la volontà di cambiare  (Letto 792 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline iNnOmInAbIle-mUGuu

  • Heaven
  • *
  • Post: 266
  • Karma: +2/-0
  • Fedele al caro muletto
    • E-mail
Sciopero! La capacità di resistere, la volontà di cambiare
« il: Maggio 06, 2011, 14:08:02 pm »
Sciopero! La capacità di resistere, la volontà di cambiare

Lo sciopero generale promosso dalla Cgil e le manifestazioni porteranno oggi in piazza la rabbia e le speranze di tante donne e uomini: lavoratrici e lavoratori, ragazze e ragazzi, pensionate e pensionati. In uno sciopero che la stragrande maggioranza delle categorie e dei territori, andando oltre la convocazione iniziale, ha trasformato in una fermata di 8 ore. Uno sciopero che ci auguriamo capace di bloccare il paese, di mostrare che lavoratrici e lavoratori, precari, disoccupati, movimenti non ci stanno. Che la disponibilità alla lotta è viva e domanda continuità e determinazione. Che non c'è rassegnazione, ma appunto rabbia e speranza. Il momento che stiamo vivendo è tra i più duri nella storia di questo paese. Le cifre fredde della statistica, con la disoccupazione che colpisce stabilmente più di due milioni di persone, un milione e mezzo di "scoraggiati" che un lavoro hanno rinunciato persino a cercarlo, quasi mezzo milione di lavoratori e lavoratrici in cassa integrazione, restituiscono la dimensione della crisi, ma non raccontano la sofferenza che sta dietro ai numeri, la lotta quotidiana per la sopravvivenza a cui sono costretti donne e uomini. Non raccontano la fatica di vivere con settecento euro al mese, o la negazione di futuro che sperimentano le ragazze e i ragazzi di questo paese, colpiti da livelli di disoccupazione senza pari in Europa. Costretti, se trovano un lavoro, alla più totale precarietà. La sofferenza che in tante e tanti stanno vivendo non è piovuta dal cielo, non è conseguenza di un destino cinico e baro. Ha responsabilità precise, nomi e cognomi. Sono le politiche liberiste la causa di una crisi tutt'altro che finita: privatizzazioni,
Continua qui http://www.liberazione.it/rubrica-file/Sciopero--La-capacit--di-resistere--la-volont--di-cambiare---LIBERAZIONE-IT.htm
Fonte liberazione... Copyright 2010 © M.R.C. S.p.A
innominabile
Cosi della gentaglia mi chiama.MA certi/e mi rimpiangono e dal loro rimpianto mi chiamano iNnOmInAbIle.vErGoGnAtEvI!!
Essere Falsi é La Nuova Tendenza...E Sembra Che Molti Siano Alla Moda.
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16702
  • Ringraziato: 8 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:Sciopero! La capacità di resistere, la volontà di cambiare
« Risposta #1 il: Maggio 06, 2011, 20:55:17 pm »
 :oops:

non ho aderito perche faccio parte Cisl non capisco perche non ci sono messi d'accordo  :wallbash:
 hail2 hail2
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline iNnOmInAbIle-mUGuu

  • Heaven
  • *
  • Post: 266
  • Karma: +2/-0
  • Fedele al caro muletto
    • E-mail
Re:Sciopero! La capacità di resistere, la volontà di cambiare
« Risposta #2 il: Maggio 07, 2011, 15:49:41 pm »
Ma come è sempre stato il problema dei vari sindacati  di appartenenza politica diver.  diciamo da non intelligenti.
Io faccio parte della Cgil /fiom mi sono fatto le mie 4 ore .. e mi fermo qui xche [se si parla di politica ] e il mio secondo pane .
Comunque dove lavoro io .una ditta multinaz... :wallbash: :wallbash: moltooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo grande  sedi in tutto il mondo ...SU 100 persone [faccio un esempio] 50 sciopero  !!!.. be non mi lamento da resposabile /capo tecnico- e responsabile [rsu]
ok  fischio :ciao:
innominabile
Cosi della gentaglia mi chiama.MA certi/e mi rimpiangono e dal loro rimpianto mi chiamano iNnOmInAbIle.vErGoGnAtEvI!!
Essere Falsi é La Nuova Tendenza...E Sembra Che Molti Siano Alla Moda.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !