Autore Topic: La grande carestia che sta uccidendo il Corno d'Africa  (Letto 706 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

La grande carestia che sta uccidendo il Corno d'Africa
« il: Luglio 14, 2011, 23:44:07 pm »

MARIO CALABRESI


Aden Salaad è un bambino somalo di due anni, è malnutrito, ma tre giorni fa ha avuto la fortuna di arrivare vivo, insieme alla mamma, all’ospedale di Medici senza Frontiere messo in piedi nel più grande campo profughi del mondo, a Daab in Kenya. Qui si sono rifugiate 400 mila persone in fuga dalla fame e dalla carestia.
Abbiamo scelto questo scatto, crudo e sconvolgente, perché in un’Italia concentrata sugli scandali politici, sulle tasse, i ticket e le vacanze, si sappia che nel Corno d’Africa per colpa della siccità c’è uno dei peggiori disastri umanitari dell’ultimo mezzo secolo e che oltre due milioni di bambini rischiano la vita.
Per molti di loro anche una bacinella di plastica rotta dove fare il bagno resterà un miraggio.

                                  
 

Offline mozagga

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 5071
  • Ringraziato: 6 volte
  • Karma: +266/-3
  • ...questo è il destino che mi sono segnato
    • E-mail
Re:La grande carestia che sta uccidendo il Corno d'Africa
« Risposta #1 il: Luglio 17, 2011, 17:23:19 pm »
come faremo a considerarci tutti degni in ugual misura se ci manca la civiltà di convivere?

Ma la parola ALTRUISMO a che posto sta nella lista dei nostri valori?

Una civiltà fondata sul denaro porterà solo e sempre divisioni tra le genti....non accetterò mai una politica capitalista o finta liberista...mai!!!!!!
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !