Autore Topic: Casa tua? Il posto più inquinato... [Informativa]  (Letto 1129 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline garfield

  • Heaven
  • *
  • Post: 3574
  • Karma: +366/-3
  • Una giornata senza un sorriso è una giornata persa
    • E-mail
Casa tua? Il posto più inquinato... [Informativa]
« il: Luglio 27, 2008, 22:34:20 pm »
Altro che casa dolce casa. Uno dei posti più inquinati al mondo è proprio l'appartamento in cui si vive 365 giorni l'anno. Una recente indadine ha rivelato, ad esempio, che le tendine da doccia, presenti in moltissime case, sono dei potenziali killer per la nostra salute tanto da trasformare la pausa doccia da rilassante a nociva per la salute. Il pvc usato per la loro fabbricazione conterrebbe infatti più di cento sostanze tossiche. Così mentre ci si lava si finisce per respirare sotanze potenzialmente cancerogene e in grado di scombussolare l'equilibrio ormonale.

A lanciare l'allarme gli scienziati del centro Usa per la Salute, Ambiente e Giustizia che, dopo aver esaminato cinque tende da bagno per 28 giorni, trovando 108 composti organici volatili che possono irritare occhi, orecchie, gola e danneggiare fegato, reni e sistema nervoso centrale. Come se non bastasse in tutte le tendine prese in esame sono stati riscontrati ftalati che possono contribuire a scompensi ormonali come lo sviluppo prematuro del seno nelle ragazze e effetti di femminilizzazione nei ragazzi. Da qui la richiesta del centro americano che tutte le tendine doccia siano vietate e ritirate dal mercato. Un invito già fatto in precedenza da Greenpeace.

E proprio sul sito di Greenpeace, cliccando alla voce la Casa dei veleni, si scopre che in ogni stanza della nostra casa si nascondono potenziali sostanze pericolose per la salute di tutti noi. I più a rischi neanche a dirlo i bambini. Colpa dei giocattoli, delle scarpe, dei vestiti e dei computer che invadono le loro camerette. Per non parlare poi dei campi elettromagnetici che gli elettrodomestici generano. In questo caso meglio adottare alcune semplici precauzioni:

- evitare di posizionare la culla o il box vicino a forno, lavastoviglie e lavatrice soprattutto quando questi sono in funzione. Ed evitare di usarli contemporaneamente;

- asciugare i capelli dei più piccoli con una salvietta perché gli asciugacapelli, oltre a produrre onde elettromagnetiche, emanano ungetto di calore troppo forte che potrebbe irritare o scottare la pelle dei più piccoli;

- sostare ad almeno mezzo-un metro da qualsiasi apparecchio elettrico in funzione;

- guardare la televisione dalla distanza di un metro e tenerla in stand by il meno possibile;

- non utilizzare mai termocoperte;

- non tenere la radiosveglia vicina al letto o al lettino. Il corpo così è esposto al campo elettromagnetico tutte le notti per un periodo di tempo consistente. Meglio quindi optare per una sveglia non eletrrica oppure posizionarla ad almeno mezzo metro dal letto.
« Ultima modifica: Aprile 09, 2014, 08:13:47 am da ambarambacicicoco »
 

chi lotta può perdere...
chi non lotta ha già perso...
 

Offline Mimmo966

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 1839
  • Karma: +51/-0
  • La disciplina non è il Suo forte signor Anderson
Re: Casa tua? Il posto più inquinato...
« Risposta #1 il: Luglio 28, 2008, 15:51:53 pm »
...Per non parlare poi dei campi elettromagnetici che gli elettrodomestici generano...
E dei vari ripetitori per telefonia cellulare che si dice? Ormai le nostre città sono invase da queste antenne sui tetti delle abitazioni o meglio ancora su tralicci in pieno centro abitato.  :o
« Ultima modifica: Luglio 28, 2008, 15:54:58 pm da Mimmo966 »
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !