Autore Topic: Rapina “fantozziana” a Barletta  (Letto 8 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ambarambacicicoco

Rapina “fantozziana” a Barletta
« il: Agosto 19, 2017, 20:53:14 pm »
Rapina “fantozziana” a Barletta

Armato di taglierino e con il volto coperto da una calzamaglia, fa irruzione in una farmacia in Corso Vittorio Emanuele, a Barletta. Ma le commesse non capiscono cosa dice e così è costretto a sollevarsi la calzamaglia facendo vedere in volto.
Prende qualche banconota e scappa ma uscendo scivola sull'asfalto bagnato e cade a terra. Si toglie allora completamente la calzamaglia e una telecamera di sorveglianza lo riprende mentre, zoppicante, si allontana. Arrestato subito dopo, ha chiesto un tutore (per il ginocchio).
(Fonte: Repubblica)




L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !


 

ADS