Autore Topic: "La Juve scopre tanti amici"  (Letto 1738 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline franca1000

  • Vip
  • *
  • Post: 6072
  • Karma: +167/-5
  • juventina doc... iscritta al crazyzone dal 2004
    • E-mail
"La Juve scopre tanti amici"
« il: Ottobre 28, 2011, 02:22:46 am »
Guido Boffo: "La Juve scopre tanti amici"


Nel suo spazio sul sito de La Stampa intitolato "Lo spunto" il giornalista del quotidiano torinese Guido Boffo ha analizzato l'ultimo turno di campionato che ha riportato la Juventus in vetta solitaria dopo più di cinque anni dall'ultima volta: "Se Antonio Conte non vede amici in giro si sbaglia, ieri Udinese e Lazio gli hanno fatto un favore lasciandolo da solo in testa. Non male per chi dopo aver bollato il cartellino dell'anticipo stava a guardare. Il calcio italiano va così, sabato sera sei un sprovveduto e mercoledì un genio, accettiamo suggerimenti di moderazione. La capolista è perfettibile, segna poco rispetto a ciò che crea, Vucinic non è ancora un valore aggiunto. Detto questo ogni primato è virtuoso e affacciarsi sabato sera da capolista a San Siro non sembra un dettaglio di poco conto, e nemmeno un dettaglio a dire il vero. L'Inter è ancora invischiata nella zona grigia, doveva vincere per risalire e invece il pari di Bergamo accentua solo il bradisismo, al limite il rigore, poi parato da Castellazzi, accentuerà i soliti sospetti. Ranieri si barcamena, non ha soluzioni a una squadra logora che soffre ovunque e dovrà attendere gennaio con il mercato, ammesso che Moratti voglia spendere. Intanto i nerazzurri hanno la metà dei punti della Juventus e uno in meno dell'Atalanta partita da meno 6, l'unica consolazione è che questa insostenibile lentezza della Serie A è specchio fedele della propria. Risalgono Milan e Napoli, i primi con i bomber per caso Boateng e Nocerino, i secondi con meno fantasia ma con un pesante successo sull'Udinese. Handanovic non prendeva gol da 407 minuti, ieri ne ha presi due in 44 minuti senza colpe spefiche se non quelle di un gruppo senza cannoniere e svuotato dalle pressioni. A fari accesi non è lo stesso Guidolin anche se i friulani restano una splendida realtà e una sconfitta non ne pregiudica il valore. I rimpianti sono tutti della Lazio fermata in casa dal Catania, Juve e Milan ringraziano".

tuttojuve.com
Quando un cuore soffre..tace..si chiude nel silenzio e non ha più voce..

La cosa peggiore di quando stai soffrendo é sapere che l'unica persona che puó consolarti é la stessa che ti sta facendo soffrire
 

Offline franca1000

  • Vip
  • *
  • Post: 6072
  • Karma: +167/-5
  • juventina doc... iscritta al crazyzone dal 2004
    • E-mail
Re:"La Juve scopre tanti amici"
« Risposta #1 il: Ottobre 28, 2011, 02:23:57 am »
e io rispondo....



Quando un cuore soffre..tace..si chiude nel silenzio e non ha più voce..

La cosa peggiore di quando stai soffrendo é sapere che l'unica persona che puó consolarti é la stessa che ti sta facendo soffrire
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16714
  • Ringraziato: 8 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:"La Juve scopre tanti amici"
« Risposta #2 il: Ottobre 28, 2011, 09:37:05 am »
 :offeso: :offeso:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !