Autore Topic: SolusOS Eveline 1.1  (Letto 1683 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Aquila

  • Vip
  • *
  • Post: 841
  • Karma: +102/-0
SolusOS Eveline 1.1
« il: Giugno 26, 2012, 03:05:04 am »
Piccola premessa
Sono una novellina che si è avvicinata a Linux circa un anno fa, competenze e capacità poche, nonostante nel tempo libero cerchi di approfondire quanto più possibile. Iniziato con Ubuntu 10.10 e Debian Squeeze. L'utilizzo di uno mi ha aiutato, per quanto possibile, a comprendere l'altro (non sempre ci riesco però  :-[ )

Apparirà strano che me ne esca con questo thread e per questo chiedo venia a chi ne sa e ne ha da vendere. hail2   Forse però tornerà utile e risulterà interessante per qualcuno.
Dovendo passare a nuova versione di ubuntu, mi sono bloccata nonostante le soluzioni trovate e le derivate possibili (spero si dica così). Debian Squeeze non lo mollo perchè mi piace e girovagando per la rete oggi ho scoperto questa distro.

SolusOS Eveline 1.1


Basata su debian Squeeze, è leggera, stabile,  gira sia con pc moderni che più anzianotti. Oltre a sfruttare i repository debian, ne mette a disposizione anche dei propri. I programmi, per quello che ho potuto notare sino ad ora, sono per lo più disponibili all'ultima versione stabile.
Questa versione presenta una maggior supporto hardware, supporto per le GPU ibride, come la NVIDIA Optimus. Un nuovo kernel 3.3.6 con integrata la patch BFS

Programmi disponibili nella versione
- Firefox 12,0
- Thunderbird 12.0.1
- LibreOffice 3.5.4
- Linux Kernel 3.3.6 (con BFS / preemption)
- GNOME 2.30
- OpenShot 1.4.2
- Nautilus-Elementary
- PlayOnLinux 4.0.18
- VLC 2.0.1
- FirstRunWizard 0,8

Ok con le informazioni mi fermo qua, ho riprotato quanto letto nel sito  :winko:




[downlinks]SolusOS Download[/downlinks]



Scaricata la iso SolusOS Eveline 1.1 32bit, l'ho immediatamente passata su pendrive per testarla. L'installazione è stata semplice e veloce, leggermente differente da quella di Ubuntu e Debian.
Avviata la procedura, la prima finestra che si presenta è quella della scelta della lingua

Segue la scelta del fuso orario

Impostazione lingua tastiera

Da qua è possibile utilizzare la tastiera italiana, me ne sono accorta creando gli screenshot.

Segue la scelta del drive dove installare SolusOS, questo punto è personale, dipende dalla propria configurazione e dischi a disposizione.

Selezionato il drive apparirà la seguente schermata della sua suddivisione, anche questa ovviamente differisce da caso a caso

Non sono riuscita a creare lo screenshot seguente. Riassumendo: scelta la partizione, cliccare col destro su di essa e selezionare edit. Si aprirà un'ulteriore finestrella dove inserire punto di mount "/" e filesystem "ext4". dare l'ok e proseguire cliccando su Forward.

E' giunto il momento di inserire i propri dati


Per scelta personale ho deciso di evitare il login automatico, omettendo la spunta.

Passo successivo è l'installazione del grub, nel mio caso dev/sda


Controllo dati inseriti  e configurazione

Installazione vera e propria


Nota
Non so se ho sbagliato ma ho proceduto senza connessione internet. Una volta terminata l'installazione, ho riavviato togliendo la pendrive. Tutto senza intoppi, al primissimo avvio appare una guida passo passo di 5 step che aiuta nella prima configurazione del sistema.

Ho effettuato l'aggiornamento e l'unico problema lo riscontro con "linux kernel binary image for version 3.3.6 solusos-686" che non ne vuole sapere e mi restituisce un errore cui non trovo soluzione per ora .

Per il resto tutto di mio gradimento. Il desktop ricorda molto windows per come è impostato ma ho tutti i miei menu e voci a portata di mano e non devo sclerare per capire come aprire qualcosa.
Eccolo di default

Mie piccole considerazioni:
Veloce nell'avvio, per utilizzare internet o meglio il browser, bisogna intervenire sul firewall abilitandolo. Non prevede i due utenti con relative password come debian e al più presto risolverò.
A differenza di debian il riavvio funziona normalmente e non bisogna intervenire eliminando il pacchetto "kexec-tools" che non permette, nel riavvio, di visualizzare grub e scelta sistemi.

Per ora è tutto
 :ciao:
« Ultima modifica: Giugno 26, 2012, 03:15:17 am da Aquila »
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !