..:: Argomenti Vari ° General ::..
> Informazioni per il Cittadino

Risparmio energetico, definitivamente approvato il ripistino delle detrazioni... [Tasse e Fisco]

(1/1)

garfield:
E’ legge il ripristino delle detrazioni fiscali al 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. La decurtazione delle detrazioni causò un’ondata di proteste sul web, e non solo lì.
Il ripristino è nel decreto anticrisi, approvato con voto di fiducia dal Senato.
Non è tutto esattamente come prima. Qualcosina cambia, ma la sostanza tuttosommato è salva. Ha avuto la meglio la linea del ministro Prestigiacomo, entrata in rotta di collisione col ministro Tremonti proprio sulle detrazioni.
Le detrazioni, introdotte con la Finanziaria del 2007, riguardano chi ristruttura o ristrutturerà edifici con lo scopo di risparmiare energia. Dunque coibentazioni, sostituzioni di serramenti, installazione di pannelli solari e di caldaie a condensazione, spese per l’attestato di certificazione energetica.
Cancellati tutti i cambiamenti che avevano valore retroattivo. Chi ha già effettuato i lavori ha 90 giorni dalla loro conclusione per richiedere la detrazione fiscale. Per loro non cambiano le regole.
Richiesta e documentazione vanno inviati attraverso il sito Internet della Finanziaria 2008, che rimarrà in funzione fino al 31 marzo prossimo.
Le detrazioni potranno essere “spalmate” in un arco di tempo compreso fra i 3 e i 10 anni, a scelta.
Ci sono alcune novità invece per quanti hanno avviato (o avvieranno) i lavori nel 2009. Costoro non hanno possibilità di scelta: le detrazioni verranno spalmate su cinque anni.
Dovranno inviare richiesta e documentazione attraverso il sito della Finanziaria 2009. Che al momento non funziona.
Si prevede che il sito sia on line per il primo aprile. Se così non sarà, bisognerà mandare tutto tramite raccomandata all’Agenzia delle Entrate.
Bisognerà inoltre compilare un modulo dell’Agenzia delle Entrate indicando l’avvio dei lavori, la spesa sostenuta e la cifra da portare in detrazione.
Il tutto, assicurano, con puri scopi statistici. I dati non serviranno, si dice, per far scattare un tetto esaurito il quale le detrazioni cesseranno di esistere. Così sia. Speriamo.

Il sito della Finanziaria 2008 cui inviare la documentazione dei lavori per il risparmio energetico già effettuati
http://finanziaria2008.acs.enea.it/

Il sito della Finanziaria 2009 cui inviare la documentazione dei lavori per il risparmio energetico avviati a partire da quest’anno (sarà in line dal primo aprile)
http://finanziaria2009.acs.enea.it/

Mimmo966:
Ottimo, ho giusto sostituito i serramenti nel mio alloggio in data 30-12-2008 proprio in previsione di questo benedetto sgravio fiscale. Ogni tanto risparmiare qualche eurino non dispiace neanche a noi comuni mortali.  :applausi:

ambarambacicicoco:
qualcuno sa dirmi se è previsto qualcosa anche per le lavatrici di classe A?   :confused:
 :ciao:

Navigazione

[0] Indice dei post

E' avvenuto un errore mentre ringraziavi
Ringraziando...
Vai alla versione completa