Autore Topic: Imu: da pagare entro il 16 giugno. E tutto quello che devi sapere [Tasse e Fisco]  (Letto 1403 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ambarambacicicoco

Imu: da pagare entro il 16 giugno. E tutto quello che devi sapere
8 giugno 2015


Il 16 giugno, oltre alla Tasi, scade il termine per pagare anche la prima rata dell’Imu. Per il calcolo dell’acconto si applicano le aliquote relative allo scorso anno. E’ necessario però tener conto di eventuali variazioni e provvedere al saldo entro il 16 dicembre. Fai il calcolo con noi.

Chi deve versarla

L’Imu non è dovuta sull’abitazione principale e sulle relative pertinenze. Ricorda che per abitazione principale s’intende la “dimora abituale” del contribuente e della sua famiglia, a condizione che vi risiedano anagraficamente. Le pertinenze dell’abitazione principale sono quelle accatastate nelle categorie C2 (per es. cantine e solai), C6 (per es. box e garage) e C7 (per es. tettoie e posti auto) nel limite di un solo immobile per classe catastale. Sul secondo box, quindi, dovrete pagare l’Imu.

La pagano, tra gli altri, i proprietari di immobili accatastati come A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (abitazioni in ville) e A9 (castelli e palazzi di valore storico-artistico), anche se utilizzati come abitazioni principali. Questi però potranno usufruire dell'aliquota ridotta deliberata dal Comune e della detrazione di 200 euro. L'Imu continua ad essere applicata sugli immobili diversi dall’abitazione principale.

Quando pagare

L’Imu può essere pagata in due rate che scadono, rispettivamente, il 16 giugno e il 16 dicembre oppure in un’unica soluzione entro il 16 giugno.

Calcola la rata di giugno applicando le aliquote del 2014. Per il saldo di dicembre, riliquida l’imposta per l’intera annualità, secondo le aliquote che nel frattempo il tuo Comune potrebbe aver modificato e sottrai quanto pagato a giugno.
Per aiutarti nel calcolo (comprensivo degli interessi se paghi in ritardo), puoi utilizzare il nostro calcolatore online. In questo modo puoi compilare direttamente il modello F24 da portare in banca, in posta o da pagare on line.

Dal sito di Altroconsumo



[box title=TitleBox]Vuoi consultare il regolamento approvato dal tuo comune? Clicca qui[/box]

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !