..:: Argomenti Vari ー General ::..
> File Sharing News

La pirateria non danneggia l段ndustria dell段ntrattenimento

(1/1)

iNnOmInAbIle-mUGuu:





 Da anni le tre grandi industrie di intrattenimento (musica, film e videogiochi) accusano la pirateria delle loro enormi perdite, ma quanto c定 di vero in quest誕ffermazione? Un recente studio condotto dalla London School of Economics and Political Sciences (Universit di Londra) ha esaminato quest誕rgomento ed ha messo in evidenza una conclusione del tutto diversa.


In particolare, tre professori del college hanno analizzato i profitti delle industrie ed hanno stilato un apposito rapporto che arriva ad una precisa conclusione: la pirateria non ha nessuna colpa.

La 溺otion Picture Association of America痴 (MPAA) dichiar che la pirateria on line stava completamente devastando l段ndustria del cinema, eppure Hollywood ha ottenuto ben 35 miliardi di dollari nel 2012, aumentando i guadagni del 6% rispetto al 2011. Questo quanto si legge nella relazione londinese.



Nell段ndustria musicale il discorso leggermente diverso. In questo caso, i ricavi si stanno effettivamente abbassando, ma nulla evidenzia che la causa principale sia la pirateria. Inoltre, dobbiamo considerare che gli stessi autori hanno dichiarato che il file-sharing pu realmente beneficiare all段ndustria dell段ntrattenimento.

Infine, il rapporto evidenzia anche che le politiche che cercano di limitare la pirateria (come quelle francesi) non riescono a migliorare la situazione.

Dobbiamo, inoltre, sottolineare che pochi mesi fa, la stessa Unione Europea ha pubblicato un rapporto molto simile a questo redatto dal college di Londra in cui, appunto, affermava che la pirateria non dannosa per i proprietari di contenuti.

Che cosa ne pensate, la pirateria ha effettivamente danneggiato l段ndustria dello spettacolo?

[ Via | torrentfreak ]

pinkfloyd:
Secondo me no perch fa anche da pubblicit aiuta l'industria  :winko:

Navigazione

[0] Indice dei post

E' avvenuto un errore mentre ringraziavi
Ringraziando...
Vai alla versione completa