Autore Topic: Troppo pc fa invecchiare  (Letto 728 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ridethesnake

  • Vice Amministratore
  • *
  • Post: 8665
  • Ringraziato: 4 volte
  • Karma: +476/-3
  • Quando aiuti qualcuno aiuti te stesso.
Troppo pc fa invecchiare
« il: Settembre 30, 2008, 13:30:57 pm »
da corriere.it

L'allarme lanciato da un chirurgo di Roma. «Fa venire le borse sotto gli occhi»

Troppe ore al computer fanno invecchiare precocemente? Ne è convinto Giulio Basoccu, chirurgo estetico e docente all'Università La Sapienza di Roma: «Il computer, se usato tutti i giorni e per molte ore, invecchia il viso. Fa venire le borse sotto gli occhi, spegne il colorito della pelle e i segni dell'invecchiamento sono più visibili». Secondo lo specialista, a lasciare il segno sul viso di una donna non è solo un lavoro particolarmente stressante, «A dare una aspetto stanco, occhiaie e colorito giallastro -spiega Basoccu- contribuisce anche l'effetto-computer». «Dall'osservazione di un campione di 300 donne tra i 30 e i 40 anni che si sono rivolte al nostro studio - dice infatti l'esperto - abbiamo notato che due su tre passavano ogni giorno dalle cinque alle otto ore fisse davanti a un pc. E tutte lamentavano gli stessi problemi. Profonde occhiaie, rughe più accentuate intorno e tra gli occhi, pelle disidratata, colorito giallastro. Il desiderio comune -prosegue Basoccu- era quello di dare nuova luce a un viso stanco e opacizzato».

SEGRETARIE E IMPIEGATE - «Gli occhi si stancano, c'è bisogno di concentrazione e quindi si assumono involontariamente posizioni di alcune parti del viso che contribuiscono a segnare la pelle. Quando ci concentriamo aggrottiamo la fronte e, senza volerlo, forziamo le rughe tra gli occhi e quelle della fronte stessa. Il fatto di stare a lungo in un luogo chiuso, d'estate con aria condizionata e d'inverno con il riscaldamento, aumenta la disidratazione della pelle». Tutti fattori che contribuiscono ad appesantire il viso. «Le nostre pazienti, forzate del computer -continua il chirurgo- sono prevalentemente segretarie e impiegate, che alzano la testa dallo schermo solo per la pausa pranzo».

MA SERVONO ALTRI STUDI - Va però sottolineato che l'osservazione di qualche centinaio di persone può servire a stimolare l'attenzione sul problema ma non rappresenta un campione rappresentativo per cominciare a preoccuparsi, e iniziare magari terapie o ricorrere ad altri rimedi che potrebbero non servire. Prima di qualsiasi decisione varrà la pena attendere qualche studio clinico controllato eseguito con criteri rigorosi.

 :wallbash: e io che pensavo facesse solo girar le balle :eek:
Se do da mangiare ad un povero, mi dicono che sono un santo, ma se chiedo perchè quel povero è povero, mi dicono che sono un comunista!



Se non avete niente di meglio da fare andate a farlo da un'altra parte.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !