Autore Topic: Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)  (Letto 1099 volte)

Descrizione: (Quelle brave a usare il computer non si offendano)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pecos

Re:Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)
« Risposta #15 il: Gennaio 17, 2018, 22:03:25 pm »
Mi stavo preoccupando, erano troppi giorni che non avevano qualche "perla" delle loro.
Pc con due monitor affiancati, uno ha il bordo esterno grigio, l'altro nero.
Questa differenza di colore gli provoca una distorsione spazio temporale in quel povero neurone di cui dispone e mi ha chiesto di cambiargli il monitor nero per averli in tinta unita.

 :wallbash: :wallbash: :wallbash: :wallbash: :wallbash: :wallbash:

Dovevi fornirla di pennarello nero indelebile e, mostrando un bel sorrisone a 24 denti, dirle molto candidamente: "Buon Lavoro!"

 :esclama: :esclama: :esclama: :esclama: :esclama:
Vi veri universum vivus vici
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16705
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)
« Risposta #16 il: Gennaio 19, 2018, 14:39:49 pm »
Mi stavo preoccupando, erano troppi giorni che non avevano qualche "perla" delle loro.
Pc con due monitor affiancati, uno ha il bordo esterno grigio, l'altro nero.
Questa differenza di colore gli provoca una distorsione spazio temporale in quel povero neurone di cui dispone e mi ha chiesto di cambiargli il monitor nero per averli in tinta unita.

Ecco ci mancava da farmi ridere  :applausi:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline crazy.cat

Re:Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)
« Risposta #17 il: Febbraio 23, 2018, 10:53:43 am »
Inizio sfogo ON
La stupidità umana, sia maschile che femminile, in campo informatico non ha limiti, in questo periodo seguo un lavoro di migrazione di un sistema vpn su uno nuovo.
Mando in giro le istruzioni, gli dico di fare A-B-C-D, di rispondere all'sms e registrarsi e di farmi sapere qualcosa.
Le istruzioni diventano z-y-w-faccio come cavolo mi pare, l'sms ci si dimentica di guardalo e non ci registra mai in tempo, dire qualcosa al pirla di turno su come è andata...non se ne parla proprio.
Così devo dare la caccia a questa marea di idioti per sapere come è andata.
Che lavoro di kakka....
Fine sfogo OFF

 botte botte botte botte
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline crazy.cat

Re:Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)
« Risposta #18 il: Maggio 24, 2018, 15:52:48 pm »
Vediamo chi indovina di cosa si tratta e di chi lo ha detto:
"Senza il piripicchio della tastiera non riesco a lavorare!!!!"

Donne
Do do
Do do
Do du

Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline ambarambacicicoco

Re:Donne e computer gioie (poche) e dolori (molti)
« Risposta #19 il: Maggio 24, 2018, 18:04:04 pm »
ha ragione !  il piripicchi della tastiera è essenziale!!!

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !