Autore Topic: A cosa serve ancora il medico di famiglia?  (Letto 453 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline crazy.cat

A cosa serve ancora il medico di famiglia?
« il: Novembre 25, 2017, 12:38:32 pm »
1) sei a casa ammalato, lo chiami, gli chiedi di passare e visitarti, non viene e ti rilascia diagnosi telefonica. Se ti serve la ricetta o il certificato medico devi andartelo a prendere. Ma se sono ammalato e non ho modo di passare?
2) Devi andare sempre per appuntamento nel suo studio ed è sempre in ritardo.
3) Gli chiedi di fare degli esami perché non ti senti in regola e quasi ti ride in faccia perché non servono a niente.
4) Ti prescrive di cambiare regime alimentare togliendoti 3/4 delle cose che mangi di solito e prescrivendo delle cose che non mangeresti mai.
5) Ti prescrive di cambiare dieta senza fare degli esami per vedere se hai veramente qualcosa. Solo alla fine ti concede il privilegio di farli.
Quando alla fine vai a fare gli esami ti dicono che risparmi 20 euro se li fai privatamente senza le due ricette che aveva fatto il medico.

Posso mandarlo a culxfan perché tanto non serve a nulla a questo punto?
Ieri mi stavo per incazzare come una bestia con l'idiota, mi vede una volta l'anno e per una volta che ti chiedo qualcosa mi tratti come una m.erda?
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline ambarambacicicoco

Re:A cosa serve ancora il medico di famiglia?
« Risposta #1 il: Novembre 25, 2017, 17:18:11 pm »
non è che abbiamo lo stesso medico? ???

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16705
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:A cosa serve ancora il medico di famiglia?
« Risposta #2 il: Novembre 26, 2017, 14:05:25 pm »
Incredibile pure il mio medico e cosi e un pezzo di m...da piange se mi da i giorni a contagocce a qulacuno lo da come niente forse ho capito solo alle donne  :offeso:, non pensavo abbiamo un medico quasi identico avranno fatto la stessa facolta setesso reparto manicomio?
 botte botte
Mi consolo pensavo fosse unico  :eheheh:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline mozagga

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 5067
  • Ringraziato: 6 volte
  • Karma: +266/-3
  • ...questo è il destino che mi sono segnato
    • E-mail
Re:A cosa serve ancora il medico di famiglia?
« Risposta #3 il: Novembre 29, 2017, 18:52:31 pm »
voto 1 miliardo....il mio qualunque cosa abbia è colpa dello stress...devo andare dallo psicologo...ho preso lo zoster 2 settiman e fa...meno male che c'era la sostituta... :sweatdrop: :sweatdrop:
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !