Autore Topic: Elio Vito: “Sono ancora in Forza Italia solo perché non so cambiare la mia bio su twitter”  (Letto 288 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ambarambacicicoco

Elio Vito: “Sono ancora in Forza Italia solo perché non so cambiare la mia bio su twitter”

BERLUSCO (NI) – La sua posizione politica è uno dei grandi misteri della nostra epoca, insieme a “C’è qualcosa oltre la morte?” e “Riuscirò a evitare spoiler sulla nuova stagione di Better Call Saul?“. Da quando ha mostrato idee così a sinistra che Enrico Letta sembra… Enrico Letta, tutti si chiedono: “Ma perché Elio Vito non ha ancora lasciato Forza Italia?“.
Per quelli cresciuti a pane e Elio Vito “old style” che martellava con “Leinonmiinterrompaiononl’hointerrotta! Leinonmiinterrompaiononl’hointerrotta! Leinonmiinterrompaiononl’hointerrotta!” anche quando gli si chiedeva se volesse un bicchiere d’acqua, il cambiamento è stato epocale; come quando il Dio del Vecchio Testamento si è trasformato in quello del Nuovo, o il Severus Piton dei primi libri di Harry Potter è diventato quello de “I doni della morte”.
È cominciato con un tweet di sostegno al DDL Zan, seguito da uno sulla liberalizzazione della cannabis, poi è scattato l’allarme: “Elio Vito è stato sostituito da un baccello!“, “Quello non è Elio Vito! È Gigi D’Alessio!” “Gli occhiali, è colpa degli occhiali! Toglieteglieli!“, “Presto! Qualcuno lo interrompa!
L’esponente di Forza Italia non si è lasciato minimamente intimidire e ha proseguito con una progressione di post a sostegno di salario minimo, abolizione del Concordato, eutanasia legale, maternità surrogata, e così via, fino a che i compagni di partito non hanno fatto irruzione a casa sua per narcotizzarlo prima che potesse aggiungere anche un tweet contro l’evasione fiscale.
Una volta ripresi i sensi, il parlamentare ha comunque trovato subito le forze per pubblicare un paio di prese per il cu .. lo a Pillon e Gasparri e sulla premiata ditta Meloni&Salvini, che non hanno ancora capito a cosa si riferisca quel “Liberazione” nella festa del 25 aprile.
Ma come dicevamo in apertura, perché Vito non ha ancora lasciato Forza Italia? Pare che dietro ci sia un motivo molto delicato, rivelato dallo stesso parlamentare: “Non riesco a cancellare la scritta Forza Italia dalla mia bio su twitter. A un certo punto ero pure tentato di togliere ‘juventino’ ma poi abbiamo pareggiato col Bologna in 11 contro 9 e mi sono reso di nuovo conto della nostra forza”.
Elon Musk ha già dichiarato che tra le ragioni per cui ha speso 44 miliardi di dollari per comprare Twitter c’è anche la volontà di aiutare le persone che non riescono a modificare la propria minibio, e di bloccare l’account di Capezzone, che tra l’altro ha bloccato pure Elio Vito, il quale ha già preparato il suo prossimo tweet: “È ora di occuparsi di nuovo del conflitto di interessi”, mentre i compagni di partito stanno preparando un nuovo raid a base di cloroformio.
Ma forse il problema principale per cui Elio Vito non ha ancora lasciato il suo partito è rappresentato da un’altra grande domanda: Per andare in quale?


by Lercio.it

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !