Autore Topic: 10 anni fa si spegneva "the voice"  (Letto 905 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline garfield

  • Heaven
  • *
  • Post: 3574
  • Karma: +366/-3
  • Una giornata senza un sorriso è una giornata persa
    • E-mail
10 anni fa si spegneva "the voice"
« il: Maggio 11, 2008, 23:55:56 pm »
Dieci anni fa, il 14 maggio 1998, si spegneva "The Voice". Gli ultimi anni della vita di Frank Sinatra sono stati un calvario, il suo fisico, provato da anni di una vita intensissima, scandita da ritmi di lavoro infernali, una bottiglia di whisky e due pacchetti di sigarette al giorno , era crollato sotto i colpi di infarti in serie e degenerazioni varie. Non lo si vedeva in giro da anni ma il suo mito era intatto e alla sua morte è stato, giustamente, celebrato come meritano le leggende.
Nella sua carriera ha venduto 600 milioni di dischi, ha vinto Oscar e Grammy, ha cantato alla Casa Bianca, con le orchestre di Ellington e Basie, ha fatto dischi con Ella Fitzgerald e Bono degli U2, è passato attraverso la fame, la Guerra e le rivoluzioni del rock. E' stato semplicemente il più bravo di tutti: non c'é complimento migliore per un cantante di essere riconosciuto da tutti, colleghi per primi, come "la voce". Oggi Sinatra è uno dei grandi miti a stelle e strisce: la sua è la vicenda di un talento sublime arricchita da quel groviglio di storie spesso in contrasto tra loro che sono le pagine del Romanzo Americano: se si parla di "Old blue eyes" non si può evitare di ricordare le sue amicizie mafiose, il suo passaggio dall'appoggio a John Kennedy (fu lui a presentare al presidente Marilyn Monroe) alle simpatie Repubblicane della maturità, favorite dall'amicizia con Ronald Reagan e dall'intimità con l'ex first lady Nancy.
                                                                         

 

chi lotta può perdere...
chi non lotta ha già perso...
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !