Autore Topic: Sensi  (Letto 572 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ridethesnake

  • Vice Amministratore
  • *
  • Post: 8665
  • Ringraziato: 4 volte
  • Karma: +476/-3
  • Quando aiuti qualcuno aiuti te stesso.
Sensi
« il: Aprile 29, 2008, 11:43:52 am »
Sensi

Riempi il mondo della tua bellezza,
la raffigura il genio della tela
che imbratta le sue mani di giallo vivido,
la leggono i poeti sui quaderni
con fogli sgualciti e cancellati,
ne dicono sudati carpentieri
tra calce, fango e rozze impalcature,
ne dico io perchè c'è chi non vede.

Le mie labbra saranno i loro occhi,
il mio amore vorrei fosse la speranza
di vedere in fondo al proprio cuore un mare
d'emozioni che le tenebre confondono soltanto.

Del muto canter?‚ le passioni schiumose
che s'infrangono sul muro maledetto della solitudine,
griderò parole fragorose di ricchezza
che la terra in ogni luogo abbia a vibrare.

I tuoi baci vivranno anche per gli altri,
di chi le mani giacciono in un cassetto,
anche per loro la tua pelle fresca e viva
avrà per indumento mie tenere carezze.

Ascolterò il tuo amore dal canto indiavolato
che nel buio mi trova lì al tuo fianco
anche in nome di chi grida disperato
e ode solo un eco sbugiardato.

Ma il tuo profumo, no, è sol per me,
la natura altre delizie tiene a parte
per chi può e non può sentire le fragranze,
il tuo profumo, no, è sol per me!
Se do da mangiare ad un povero, mi dicono che sono un santo, ma se chiedo perchè quel povero è povero, mi dicono che sono un comunista!



Se non avete niente di meglio da fare andate a farlo da un'altra parte.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !