Autore Topic: Dimagrire con la corsa, cosa non fare... [Informativa]  (Letto 1171 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline garfield

  • Heaven
  • *
  • Post: 3574
  • Karma: +366/-3
  • Una giornata senza un sorriso è una giornata persa
    • E-mail
Dimagrire con la corsa, cosa non fare... [Informativa]
« il: Luglio 25, 2008, 18:57:36 pm »
Molti di noi, spinti dal desiderio di perdere qualche kg di troppo, si convincono ad iniziare un'attività fisica come la corsa.

Il problema è che la maggioranza delle persone che intraprende questo percorso, fallisce o peggiora la loro situazione di peso.

Purtroppo molta gente è dell’idea che il solo correre possa risolvere i loro problema di sovrapeso, ma questo non basta. Per ottenere i risultati tanto ambiti, bisogna associare l'attività fisica a una dieta equilibrata e cercare di seguire alcune regole fondamentali.

Il nostro obiettivo è riuscire a bruciare costantemente una certa quantità di calorie che verranno di conseguenza sottratte a quella incamerate sotto forma di grasso, all'interno del nostro corpo.
Di seguito voglio elencarvi alcuni errori più comuni e pensieri comuni errati da non seguire:


Sudare non vi farà assolutamente dimagrire. Evitate di correre (specialmente d'estate) con indumenti impermeabili, che vi faranno solo sudare e con le peggiore delle ipotesi potranno farvi disidratare. Molti sono convinti che questo metodo funzioni, perché una volta rientrati a casa la bilancia segnerà anche 1 kg di meno, ma sarà solo per i liquidi perduti.Una volta che idraterete il vostro corpo, per vostro dispiacere ritornerete al peso precedente.
E' sbagliato pensare che una volta finito l'allenamento, potrete continuare ad abbuffarvi come avete sempre fatto. Seguite una dieta corretta e bilanciata e studiata appositamente per il vostro metabolismo, età ed attività che svolgete. Grandi sforzi in cucina, garantiranno ottimi risultati che vi lasceranno spazio a un giorno di sgarro nel corso della settimana.
E'sbagliato pensare di dimagrire con un attività sportiva, che non abbia un ritmo costante (capita spesso che la gente durante la corsa, tenda a fermarsi diverse volte per poi ricominciare a correre). Piuttosto riducete il ritmo ma tenetelo costante per tutta la corsa. Credere di bruciare con la stessa facilità i grassi, correndo in maniera irregolare è sbagliato.
Seguendo questi consigli poterete senz'altro ottenere maggiori benefici dalla vostra attività, inoltre otterrete un netto miglioramento dell'efficienza cardiaca e circolatoria dovuta all'immissione di sostanze vasodilatatrici che ci preservano dall'arteriosclerosi, disturbi cardiaci, circolatori ed epatici.

Il consiglio è di continuare sempre un’attività fisica come la corsa, che vi permetterà di avere una frequenza cardiaca più ridotta anche a riposo, cosi da migliorare sensibilmente l’attività del cuore.


« Ultima modifica: Aprile 09, 2014, 08:14:30 am da ambarambacicicoco »
 

chi lotta può perdere...
chi non lotta ha già perso...
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !