Autore Topic: stop ai fili  (Letto 1087 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

stop ai fili
« il: Maggio 24, 2011, 23:34:56 pm »
Basta con i grovigli di cavi, grazie a un mouse che si collega al computer appoggiandosi alla rete Wi-Fi domestica. Rispetto ai puntatori Bluetooth e a infrarossi, questa nuova periferica ha il vantaggio di consumare pochissima energia. E da Seagate arriva anche l'hard disk wireless.

Se grovigli di fili e porte USB difficili da centrare vi fanno ammattire, la soluzione è solo una. Passare alle periferiche Bluetooth. Che vi liberano dai cavi, però vanno assistite: perché funzionano a batterie e prima o poi (più prima che poi) si scaricano. E magari vi occupano anche una porta USB con il ricevitore di segnale, se funzionano a infrarossi.

Per fortuna, qualcosa è cambiato, almeno se si parla di mouse. Da HP arriva un dispositivo che risolve tutte le grane: si tratta di un mouse che si connette al PC attraverso la connessione Wi-Fi, grazie alla tecnologia Link 5. E così, appoggiandosi al segnale del vostro router, si accoppierà al computer funzionando in un raggio di dieci metri. L'altro grande vantaggio del "Wi-Fi Mobile Mouse" è che è davvero parco in fatto di consumi. Funziona a batterie, ma HP garantisce che ogni carica potrà durare fino a 9 mesi. È dotato di 5 tasti programmabili oltre ai pulsanti standard e a giugno verrà lanciato negli Stati Uniti con un prezzo fra i 40 e i 50 dollari.

Le rogne di fili e prese USB hanno ispirato anche gli ingegneri della Seagate, che hanno pensato a una soluzione simile declinandola però in un hard disk. Il principio di funzionamento del Seagate GoFlex Satellite è sempre quello: appoggiarsi alla rete Wi-Fi domestica per comunicare con il computer, senza cavi e senza "succhiare" prese USB dal vostro slot di connessioni.

Ha un capacità di 500GB e funziona anche in viaggio, con una batteria che gli garantisce un'autonomia di circa 25 ore in standby, che si riduce a 5 ore se si riproducono film in HD (perché fa anche questo). Oltre al PC di casa, il GoFlex Satellite diventerà anche uno strumento indispensabile per chi è sempre in movimento: a breve sarà sviluppata un'applicazione (per iPad e dispositivi Android) che permetterà di utilizzarlo anche con le tavolette digitali.
                                                                                                      :)
                                  
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !