Autore Topic: Roma, Italia-Programmi continua a fare vittime: attenti  (Letto 927 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16705
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Roma, Italia-Programmi continua a fare vittime: attenti
« il: Marzo 16, 2012, 22:52:47 pm »

ROMA - Truffa "Italia-Programmi": il sito continua a fare vittime. Sono molti e in continuo aumento i web-maniaci che continuano a essere rimasti vittime dell'ormai noto sito www.italia-programmi.net. Si, perchè digitando sul motore di ricerca il nome di un determinato software accompagnato dalla parola "gratis" o "gratuito" o "free" i consumatori in automatico venivano indirizzati sul sito dove non vi era alcun riferimento all'onerosità dell'operazione. L'utente, quindi, procedeva con il download del programma, ma dopo qualche mese riceveva l'amara sorpresa: una richiesta di pagamento di 96 euro l'anno per un abbonamento biennale instauratosi, a sua insaputa, con la società Estesa Limited. L'Autorità Garante della concorrenza e del mercato, intervenuta sul caso dopo le segnalazioni di molti cibernauti, con provvedimento del 14 dicembre 2011 ha condannato la società a una multa di un milione e mezzo di euro per pratiche commerciali ingannevoli, scorrette, e aggressive messe a punto da Estesa attraverso il sito www.italia-programmi.net e che hanno coinvolto, stando ai dati dello scorso dicembre, già oltre 25mila consumatori. Ma da gennaio si cambia, tutti coloro che fossero stati vittima di questa pratica commerciale scorretta, possono utilizzare in giudizio il provvedimento dell'Autorità sia nel caso in cui vengano citati da Estesa, sia per citare in giudizio la Estesa al fine di ottenere l'eventuale rimborso di quanto indebitamente pagato. Nonostante la multa continuano le segnalazioni di tanti consumatori con solleciti di pagamento. A questo punto è consigliabile, per coloro che ricevono richiesta scritta di pagamento, di diffidare, attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno, la Estesa Limited (Gateway 2478 Rue de la Perle Providence Mahe Republic of Seychelles). Inoltre, possono segnalare la diffida anche all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato compilando il modulo online (http://www.agcm.it/invia-segnalazione-online.html), o contattando il numero verde 800.166.661 oppure per posta all'indirizzo Piazza Verdi, 6/a 00198 Roma. E poi, basti vedere dove si trova il server della Estesa e si capirà il tutto.

 :diavolo: :diavolo:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !