Sondaggio

in riferimento al topic http://ediboard.altervista.org/index.php?topic=78067.0 da quale voce cominceresti a tagliare la spesa pubblica?

Difesa
2 (4.9%)
Ambasciate e consolati
0 (0%)
Istruzione
0 (0%)
Auto blu
10 (24.4%)
Province
2 (4.9%)
Sanità
0 (0%)
Stipendi parlamentarii
14 (34.1%)
Agevolazioni e rimborsi parlamentari
13 (31.7%)
Varie ed eventuali
0 (0%)

Totale votanti: 16

Autore Topic: Da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?  (Letto 693 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

Da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« il: Maggio 01, 2012, 10:25:33 am »

in riferimento al topic http://ediboard.altervista.org/index.php?topic=78067.0
da quale voce cominceresti a tagliare la spesa pubblica?

  • Difesa
  • Ambasciate e consolati
  • Istruzione
  • Auto blu
  • Province
  • Sanità
  • Stipendi parlamentari
  • Agevolazioni e rimborsi parlamentari
  • Varie ed eventuali

Riflettevo...
sanità e istruzione le incentiverei, mentre abolirei rimborsi e agevolazioni e decurterei di un buon 70% il loro stipendio   :yes:
forse forse saltano fuori i soldini mancanti   :winko:

personalissima e umile opinione!


spero che anche voi possiate dire la vostra   :winko:

buona giornata a tutti  :ciao:
« Ultima modifica: Maggio 01, 2012, 15:00:53 pm da edi67 »
                                  
 

Offline ambarambacicicoco

da quale voce cominceresti a tagliare la spesa pubblica?
« Risposta #1 il: Maggio 01, 2012, 10:51:33 am »
Ho colto l'occasione per fare un sondaggio. No te ne hai a male Ninfea?  :winko:
« Ultima modifica: Maggio 01, 2012, 10:53:27 am da ambarambacicicoco »




L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 

Offline ninfea

Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #2 il: Maggio 01, 2012, 10:59:11 am »

no di certo  :)      :applausi: :applausi: :applausi:   bravo amba    :pollicione:
                                  
 

Offline Druidosan

  • Moderatore Elite
  • *
  • Post: 11370
  • Karma: +168/-13
  • ***WLF *** 46***
Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #3 il: Maggio 01, 2012, 11:22:30 am »
Il problema che alla fine i tagli verranno fatti come al solito alla scuola e alla sanità  botte botte botte
 

Offline crazy.cat

Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #4 il: Maggio 01, 2012, 12:24:13 pm »
Stipendi dei parlamentari da subito, oltre a tutti i benefit, dalla prima legislazione possibile, dimezzamento del loro numero (e sarebbero ancora troppi).
Consulenze esterne ad amici degli amici.
Tutte le province, appena possibile.
Rimborsi elettorali e tutti i supporti ai giornali di partito.
Una bella sforbiciata anche alle missioni militari all'estero.
Vendere e privatizzare il carrozzone della Rai.

Se destiniamo metà di questi soldi risparmiati alla sicurezza (polizia, pompieri, etc..), a sanità e pensioni, il resto a iniziare a ripianare il debito pubblico, quanto ci mettiamo a tornare in pari?

Speranze che lo facciano, nessuna...aspettiamoci solo il nuovo aumento dell'iva al 23% (perché non si poteva fare diversamente sarà la giustificazione...)
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16695
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #5 il: Maggio 01, 2012, 12:46:10 pm »
Stipendi dei parlamentari da subito, oltre a tutti i benefit, dalla prima legislazione possibile, dimezzamento del loro numero (e sarebbero ancora troppi).
Consulenze esterne ad amici degli amici.
Tutte le province, appena possibile.
Rimborsi elettorali e tutti i supporti ai giornali di partito.
Una bella sforbiciata anche alle missioni militari all'estero.
Vendere e privatizzare il carrozzone della Rai.

Se destiniamo metà di questi soldi risparmiati alla sicurezza (polizia, pompieri, etc..), a sanità e pensioni, il resto a iniziare a ripianare il debito pubblico, quanto ci mettiamo a tornare in pari?

Speranze che lo facciano, nessuna...aspettiamoci solo il nuovo aumento dell'iva al 23% (perché non si poteva fare diversamente sarà la giustificazione...)

 quotissimo 1000%
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline Mimmo966

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 1839
  • Karma: +51/-0
  • La disciplina non è il Suo forte signor Anderson
Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #6 il: Maggio 01, 2012, 13:39:50 pm »
Indubbiamente dalla politica, dal momento che quando ci troviamo nella cacca bisogna ricorrere a governi tecnici (nessun partito ha il coraggio di intervenire per paura di perdere voti) mi chiedo a cosa servano tutti questi politici super pagati, super rimborsati ecc. ecc.  :buu:
 

Offline mozagga

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 5065
  • Ringraziato: 5 volte
  • Karma: +266/-3
  • ...questo è il destino che mi sono segnato
    • E-mail
Re:da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #7 il: Maggio 01, 2012, 14:20:09 pm »
taglio anche le auto blu mentre non so per la voce "difesa"....se è riferita alle missioni all'estero militare...beh tagli di brutto anche li....e poi tutte le opere pubbliche inutili...ai voglia quanti soldi si tirerebbero su....altro che imu...
 

Offline Pecos

Re:Da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #8 il: Maggio 02, 2012, 08:59:23 am »
Io eviterei i tagli ai parlamentari togliendo proprio tutti i parlamentari (dal capo dello stato all'ultimo dei portaborse), così elimini anche benefit, rimborsi, auto blu & co. ed eliminerei anche i partiti, tutti, dal primo all'ultimo, così elimini anche i rimborsi ai partiti e tutti i soldi che si mangiano...ed eviti anche di trovarti la cassetta delle lettere piena di cartaccia elettorale inutile che viene buttata senza nemmeno venire aperta...
A seguire missioni "di pace" all'estero (se vai con un esercito in un paese straniero non esistono missioni di pace, ma solo di guerra), province
Investendo in istruzione, sanità e difesa
Pura utopia, lo so...
Vi veri universum vivus vici
 

Offline Bluangel56

Re:Da dove cominceresti a tagliare sulla spesa pubblica?
« Risposta #9 il: Maggio 02, 2012, 16:47:09 pm »
Purtroppo posso scegliere solo 3 opzioni ma taglierei anche le auto blule ambasciate e le pensioni dei parlamentari e non vado oltre perchè mi arrabbio ogni volta che ci penso perchè dopo quasi 40 anni di duro lavoro non posso andare in pensione fino a 62 anni e con una pensione se tutto va bene tra i 600,00 e 800,00 euro al mese ... mah!!!!

Mai visto tanta gente che non ho mai visto ......
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !