Autore Topic: E' il melone il re dell'estate!  (Letto 972 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

E' il melone il re dell'estate!
« il: Giugno 26, 2012, 23:04:21 pm »
E' il melone il re dell'estate!

Dolce, fresco, saporito e dissetante, da gustare da solo o insieme ad altri alimenti, è il frutto ideale per la bella stagione. Ricco di vitamine e sali minerali, il melone è ottimo per ricette sia dolci che salate, di cui i bimbi saranno ghiotti!


Ora che il caldo inizia a farsi sentire, soprattutto per chi è costretto in città, senza il sollievo che solo la brezza marina o i freschi boschi di montagna, in questa stagione, sono capaci di regalare, nutrirsi e nutrire i nostri piccoli con una dieta leggera, equilibrata e allo stesso tempo ricca di vitamine e sostanze capaci di idratare l'organismo è di fondamentale importanza.

Composto per il 90% di acqua, il melone è il frutto estivo per eccellenza e grazie alla sua dolcezza e freschezza è solitamente ben accettato dai bambini di tutte le età. Ricco di vitamine e sali minerali, utilissimi per reintegrare quelli persi durante la sudorazione, ha inoltre un bassissimo apporto calorico, è dissetante e leggermente diuretico e lassativo, dunque ideale per una dieta leggera ma allo stesso tempo non priva di nutrimenti utili per lo sviluppo e la crescita dei più piccoli.

Colorato e profumato, il melone fornisce un apprezzabile apporto di vitamina C, utile per rafforzare le difese immunitarie e soprattutto una grande ricchezza di vitamina A, fondamentale in estate per proteggere la pelle dagli effetti negativi dei raggi solari, oltre che molto importante per la salute degli occhi. La presenza di calcio e fosforo sono inoltre un valido ausilio per lo sviluppo delle ossa.

Trasformato in mousse, in sorbetto o in crema gelato, come frutto di fine pasto, a merenda, a pezzettini nello yogurt, per ricette dolci o salate: le modalità di proporre il melone ai piccoli sono le più svariate, già a partire dagli 8/10 mesi, quando si può cominciare a somministrarlo frullato con acqua fresca.

Per scongiurare il pericolo di reazioni allergiche che, come nel caso di tanti altri frutti ed alimenti, non è comunque da escludere a priori, attendiamo almeno tre giorni dalla prima somministrazione al bimbo. In caso di mal di pancia o altri piccoli disturbi, chiediamo il parere del medico e, per evitare comunque problemi di digestione al pupo, non diamogli, contestualmente al melone, molti liquidi da bere, inclusa acqua. Contenendone già il frutto una grossa quantità, un'eccessiva diluizione dei succhi gastrici potrebbe infatti creare difficoltà a livello digestivo.

:ciao:
                                  
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !