Autore Topic: CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO  (Letto 788 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline crazy.cat

CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« il: Ottobre 07, 2012, 17:33:51 pm »
E noi dovremmo ancora votare per gente del genere?
Basta avere la poltrona, magari gli è stata offerta una più grande e più bella e allora ha saltato il fosso.
Sempre più schifato di tutto e tutti...


http://www.corriere.it/politica/12_ottobre_07/sicilia-candidato-due-presidenti_6f08721c-1088-11e2-9c6c-96f0bb140020.shtml
Sicilia, candidato per due presidenti
Dalla sera alla mattina cambia casacca
La storia di Antonio Paladino: non ha fatto in tempo a stampare i manifesti e già aveva cambiato partito

Se ne potrebbe fare un giochino da settimana enigmistica. Della serie: «Trova le differenze». Perché il faccione è lo stesso, la giacca e la camicia azzurra pure, ma la «ragione sociale» è cambiata nel giro di una notte. Le elezioni in Sicilia sono ormai un festival di alleanze che si scompongono e ricompongono rapidamente. E allora può succedere che un candidato cambi casacca dalla sera alla mattina ma restando sui manifesti elettorali con due magliette diverse.

FOTO E SLOGAN - Antonio Paladino, 49 anni, commercialista che opera a Catania, per qualche giorno è stato candidato nella lista di Grande Sud che sostiene il candidato governatore Gianfranco Miccichè. Ma qualche giorno dopo era già arruolato nell’Udc e di conseguenza era schierato a sostegno di un diverso candidato governatore , l'esponente del Pd Rosario Crocetta. E probabilmente visto che bisognava fare in fretta non si è preso neppure la briga di cambiare nè la foto dei manifesti, nè lo slogan «sosteniamo sviluppo e lavoro». Poco importa se a distanza di qualche giorno l'impegno di Paladino è stato messo a servizio di un candidato governatore e del suo avversario.

LE DIFFERENZE - Dicevamo le differenze tra il prima e il dopo. Quella più evidente è chiaramente il cambio di casacca. Ma a ben vedere Antonio Paladino non si è accontentato solo di schierare il suo faccione per due presidenti diversi. Nel secondo manifesto ci tiene a non mettere in mezzo la sua laurea, levando il titolo di dottore. Vuoi mettere che qualcuno non avesse colto una buona ragione per votarlo.
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline ambarambacicicoco

Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #1 il: Ottobre 07, 2012, 18:45:22 pm »
 botte botte botte




L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16695
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #2 il: Ottobre 07, 2012, 20:37:00 pm »
 :offeso: :offeso:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline ridethesnake

  • Vice Amministratore
  • *
  • Post: 8664
  • Ringraziato: 3 volte
  • Karma: +476/-3
  • Quando aiuti qualcuno aiuti te stesso.
Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #3 il: Ottobre 07, 2012, 21:54:41 pm »
Paladino di sto' c... fischio

In sisily si sa non c'è problema  botte
« Ultima modifica: Ottobre 07, 2012, 21:58:37 pm da ridethesnake »
Se do da mangiare ad un povero, mi dicono che sono un santo, ma se chiedo perchè quel povero è povero, mi dicono che sono un comunista!



Se non avete niente di meglio da fare andate a farlo da un'altra parte.
 

Offline ninfea

Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #4 il: Ottobre 07, 2012, 22:24:11 pm »

personalmente ritengo che siano tutti e dico "tutti" da mandare a casa, senza lo stipendio e senza i vitalizi acquisiti (visti come li ottengono)   botte botte botte.
Possono benissimo vivere con quello che hanno "rubato" in questi anni (vorrà dire che inizieranno a fare qualche sacrificio anche loro!)
Per quanto riguarda il voto è un nostro diritto-dovere, e come tale ci conviene tenercelo (finchè dura),
il punto è che non dobbiamo più votare questi cialtroni perdigiorno, visto che voltan faccia dalla sera alla mattina! 

(umile e sentito parere personale)
                                  
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16695
  • Ringraziato: 7 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #5 il: Ottobre 08, 2012, 17:56:05 pm »
personalmente ritengo che siano tutti e dico "tutti" da mandare a casa, senza lo stipendio e senza i vitalizi acquisiti (visti come li ottengono)   botte botte botte .
Possono benissimo vivere con quello che hanno "rubato" in questi anni (vorrà dire che inizieranno a fare qualche sacrificio anche loro!)
Per quanto riguarda il voto è un nostro diritto-dovere, e come tale ci conviene tenercelo (finchè dura),
il punto è che non dobbiamo più votare questi cialtroni perdigiorno, visto che voltan faccia dalla sera alla mattina! 

(umile e sentito parere personale)

 :applausi: :applausi: :applausi:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 

Offline Pecos

Re:CAMBIO DI CASACCA PRIMA DEL VOTO
« Risposta #6 il: Ottobre 09, 2012, 10:50:38 am »

personalmente ritengo che siano tutti e dico "tutti" da mandare a casa, senza lo stipendio e senza i vitalizi acquisiti (visti come li ottengono)   botte botte botte.
Possono benissimo vivere con quello che hanno "rubato" in questi anni (vorrà dire che inizieranno a fare qualche sacrificio anche loro!)
Per quanto riguarda il voto è un nostro diritto-dovere, e come tale ci conviene tenercelo (finchè dura),
il punto è che non dobbiamo più votare questi cialtroni perdigiorno, visto che voltan faccia dalla sera alla mattina! 

(umile e sentito parere personale)

Umile e sentito ma anche condiviso!!!

Il lupo cambia il pelo (in questo caso casacca) ma non il vizio (di rubare)

Non preoccupatevi, non c'è problema, se il voto servisse a qualcosa non ci permetterebbero di farlo...
Vi veri universum vivus vici
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !