Autore Topic: libri e recensioni  (Letto 718 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

libri e recensioni
« il: Agosto 11, 2013, 11:46:13 am »

Inferno   di Dan Brown



In questo nuovo e avvincente thriller, ritorna ai temi che gli sono più congeniali per dare vita al suo romanzo più esaltante. Robert Langdon, il professore di simbologia di Harvard, è il protagonista di un'avventura che si svolge in Italia, incentrata su uno dei capolavori più complessi e abissali della letteratura di ogni tempo: l'"Inferno" di Dante. Langdon combatte contro un terribile avversario e affronta un misterioso enigma che lo proietta in uno scenario fatto di arte classica, passaggi segreti e scienze futuristiche. Addentrandosi nelle oscure pieghe del poema dantesco, Langdon si lancia alla ricerca di risposte e deve decidere di chi fidarsi... prima che il mondo cambi irrimediabilmente.

giallo





Ferragosto in giallo    di Camilleri,Costa,Giménez-Bartlett,Malvaldi,Manzini,Recami


"La vita andava avanti lo stesso, spietata e inutile come quei giorni di agosto". C'è un morto sulla spiaggia con una siringa in vena: Montalbano, con Livia a Vigàta per il Ferragosto, sospetta una montatura, scopre il colpevole ma viene scavalcato. Un milionario russo è stato assassinato nel resort non lontano dal BarLume: il Barrista e i Vecchietti cercano la donna. Una rapina in banca finisce quasi in una strage: il vicequestore Rocco Schiavone gioca un po' sporco, come al solito. Nel cuore afoso delle ore piccole, una splendida fuggitiva irrompe nella Casa di ringhiera: tutto in una notte per il vecchio De Angelis con la sua auto feticcio e, dietro, il corredo di equivoci sarcastici da ballatoio. Un attentato nel ricco mondo dell'industria vinicola siciliana: Baiamonte, steso sulla sdraio, indaga per noia. Una pistola da collezione ha ucciso la moglie del commissario Carreras e ogni indizio accusa il marito: Petra Delicado e Fermin Garzón scommettono sul vero amore. Da Salvo Montalbano a Petra Delicado, gli investigatori degli autori presenti in questa raccolta hanno poderose personalità, tanto da riempire ampiamente lo spazio dei loro casi, non meno di quanto lo facciano gli intrecci in cui capitano. Da questa osservazione nasce l'idea di misurarne, appunto, la personalità, impegnandoli alla prova di occasioni speciali, di feste comandate e di giornate in cui di solito tutti vorrebbero liberarsi dei ruoli ufficiali.

giallo





E l'eco rispose   di Khaled Hosseini


Il mio nuovo romanzo attraversa la storia di una famiglia lungo diverse generazioni, concentrandosi questa volta sul rapporto tra fratelli e sorelle, su come si amano, si feriscono e tradiscono, ma anche su come si stimano e si sacrificano l'uno per l'altro. Sono emozionato alla prospettiva di condividere questo nuovo libro con tutti i miei lettori." (Khaled Hosseini)

letteratura internazionale, narrativa



Fonte: laFeltrinelli.it

                                  
 

Offline ambarambacicicoco

Re:libri e recensioni
« Risposta #1 il: Settembre 16, 2013, 22:25:22 pm »
letto "e l'eco rispose" : strano, ma bello

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 

Offline crazy.cat

Re:libri e recensioni
« Risposta #2 il: Ottobre 12, 2013, 09:34:07 am »
Letto da qualche giorno "inferno", bellissima locandina pubblicitaria di Firenze e Venezia, tutto molto dettagliato "Lo studente ha studiato per bene i depliant pubblicitari", però la storia non mi ha preso, come gli altri libri mi sembrano insipidi.
Alla fine dici "E adesso che è successo tutto questo casino cosa succede????"
Nulla e chiudi il libro.
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 

Offline ninfea

Re:libri e recensioni
« Risposta #3 il: Marzo 13, 2014, 22:07:42 pm »
Letto da qualche giorno "inferno", bellissima locandina pubblicitaria di Firenze e Venezia, tutto molto dettagliato "Lo studente ha studiato per bene i depliant pubblicitari", però la storia non mi ha preso, come gli altri libri mi sembrano insipidi.
Alla fine dici "E adesso che è successo tutto questo casino cosa succede????"
Nulla e chiudi il libro.

io invece l'ho trovato coinvolgente   :yes:
e poi mi piace l'orologio di Topolino   :winko:

 :pollicione:
                                  
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !