Autore Topic: L'inverno del mondo [Romanzi Storici]  (Letto 463 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

L'inverno del mondo [Romanzi Storici]
« il: Settembre 22, 2013, 00:35:28 am »


L'inverno del mondo, in uscita in anteprima mondiale in Italia l'11 settembre 2012, è il secondo capitolo della triologia Century, a seguito del primo volume La caduta dei giganti. Berlino nel 1933 è in subbuglio. L'undicenne Carla von Ulrich fatica a capire le tensioni che stanno lacerando la sua famiglia mentre Hitler rafforza la sua presa sulla Germania. In questo scenario fanno la loro comparsa la formidabile amica di sua madre Ethel e suo figlio Lloyd che subito capisce sulla sua pelle la brutale realtà del nazismo. Lloyd incontra anche un gruppo di tedeschi decisi ad opporsi ad Hitler, ma saranno veramente decisi a tradire il loro paese? Queste persone sono controllate da vicino da Volodya, un russo con un brillante futuro nell'intelligence dell'armata rossa. Il conflitto internazionale tra potere militare e credenze personali che ne segue li coinvolgerà tutti dato che si passa da Londra a Pearl Harbour, da Dresda a Hiroshima. A Cambridge Lloyd è irresistibilmente attratto da Daisy che rappresenta tutto ciò che la sua famiglia di sinistra deplora. Ma Daisy è più interessata all'aristocratico Fitzhwrbert, pilota amatoriale, amante dei party e astro nascente del partito fascista inglese. Intanto a Berlino Carla ama da lontano Werner, ma niente sarà come lei desidera dato che le loro vite e speranze per il futuro saranno distrutte dalla più grande e crudele guerra nella storia dell'uomo. Come sempre accade con Ken Follett, lo sfondo storico è brillantemente studiato e reso, l'azione si dipana in rapido movimento, i personaggi sono ricchi di sfumature ed emozioni.


narrativa straniera


« Ultima modifica: Settembre 22, 2013, 00:40:19 am da ninfea »
                                  
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !