Autore Topic: Il weekend del basket trasforma piazza Castello  (Letto 351 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ninfea

Il weekend del basket trasforma piazza Castello
« il: Settembre 06, 2014, 21:42:08 pm »

Il weekend del basket trasforma piazza Castello


Oggi e domani un’overdose di canestri e spettacolo con in campo anche Bruce Bowen, tre volte campione con la maglia dei San Antonio Spurs. Si sfiderà un’ottantina di squadre composte da tre o quattro giocatori. L’evento dedicato a Marco Belinelli


Torino

Lo spettacolo del basket «on the road» era atteso. E lo spettacolo è arrivato. Da stamattina piazza Castello ha cambiato volto: la palla a spicchi ne ha preso possesso grazie all’NBA 3X, torneo di tre contro tre griffato appunto National Basketball Association. A sfidarsi, un’ottantina di squadre composte da tre o quattro giocatori (divise nelle fasce di età Under 12, U14, U16, U18 e 18+) e con in testa le magie di chi dall’altra parte dell’oceano ha davvero sfondato. La giornata di sole ha favorito la riuscita di un evento che aveva già trovato casa altre due volte sotto la Mole: un campo centrale con le tribune, un paio laterali, mini-shop a tema, intrattenimento targata Nba con la collaborazione di Adidas, Foot Locker, Gatorade, Radio Deejay e Sprite, ospiti d’onore e tanta voglia di dire «io c’ero».


Oggi, appunto, il via all’overdose di canestri e spettacolo con in campo anche Bruce Bowen, tre volte campione Nba vestendo la maglia dei San Antonio Spurs. Il clou sarà però domani quando, oltre alle partite che continueranno per tutta la giornata, la scena sarà dedicata a Marco Belinelli, azzurro che poco più di due mesi fa ha vinto il titolo lui pure con la maglia degli Speroni: mai nessun italiano era arrivato a tanto, il che lo ha proiettato di diritto nella storia del basket nostrano. Insieme al «Beli» - atteso a due sessioni di autografi e non solo (12,30/14 e 17,30/19,30) – ci sarà anche il «Larry O’Brien Trophy», ovvero il trofeo che ogni anno viene consegnato alla squadre vincitrice del campionato. 

In chiusura di evento, ci saranno anche le finali tra i vincitori di Torino e quelli della precedente tappa di Napoli per qualificarsi alle finali europee di Londra, in gennaio, contro i campioni di Spagna, Turchia, Russia e Francia.


Fonte: LaStampa.it


                                  
 

Offline crazy.cat

Re:Il weekend del basket trasforma piazza Castello
« Risposta #1 il: Settembre 07, 2014, 06:05:31 am »
Purtroppo non è più il basket di una volta


Quando ho iniziato a seguirlo si pensava a segnare e far divertire, nelle partite si faceva una macello di punti, ora si pensa solo a difendere e non si è più capaci di segnare.
Ora non ci sono più soldi, ci sono troppi stranieri (brocchi) in squadra e gli italiani non giocano.
Mi manca il Basket di una volta.
 
Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c’è un fiume.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !