Autore Topic: Passare da Windows Vista a Windows XP mantenendo la licenza [downgrade]  (Letto 2673 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cicciobeo

  • CrazyNauti
  • *
  • Post: 48
  • Karma: +121/-0
Ormai quando entriamo in un negozio o in un centro commerciale per acquistare un computer, sia esso portatile o desktop, ci viene proposto come sistema operativo Windows Vista ed all’uscita siamo contenti per il nuovo acquisto, ma nella nostra mente pensiamo ai vari metodi per avere il nostro buon vecchio Windows XP!

Questa è una soluzione che ci risolve definitivamente il problema, soluzione che ci viene offerta direttamente da casa Microsoft e che va sotto il nome di DOWNGRADE.

Il dilemma: Microsoft Windows Vista o Microsoft Windows XP? Al momento dell’acquisto di un nuovo PC, è possibile essere colti da un dubbio relativo alla scelta del sistema operativo: il nuovissimo Windows Vista oppure Windows XP? L’incertezza potrebbe essere dovuta al timore che Windows Vista non sia compatibile con applicativi software o dispositivi hardware già in utilizzo, il cui funzionamento è invece ben collaudato con i sistemi Windows XP che equipaggiano i PC preesistenti. Si tratta tuttavia di un falso problema, che non dovrebbe disorientare l’acquirente portandolo ad effettuare una scelta non ottimale, quale quella di Windows XP. Perché, infatti, sostituire un sistema operativo di ultima generazione quale Windows Vista, con tante caratteristiche innovative e infinite possibilità applicative, con una versione antecedente e quindi meno evoluta, sicura e performante? Se proprio l’utente ha la necessità di mantenere piena compatibilità con la situazione pregressa, la scelta più conveniente è quella di acquistare Windows Vista in versione Business oppure Ultimate e di avvalersi dei diritti di downgrade. Che cosa sono i diritti di downgrade? I diritti di downgrade sono concessi all’utente finale nel contratto di licenza del prodotto. Tali diritti riguardano la possibilità per i clienti di acquistare la versione più recente del software Microsoft, continuando a utilizzare la versione precedente finché non si è pronti per eseguire l’aggiornamento, nel caso specifico il passaggio da Windows XP a Vista. Quali versioni di software danno diritto al downgrade? Non tutte le versioni di software danno diritto al downgrade. L’immagine che segue indica le versioni OEM/System Builder del sistema operativo desktop che ne danno diritto e la versione del software verso cui è possibile effettuare il downgrade.



Le versioni OEM di Windows Vista Business e Windows Vista Ultimate includono diritti di downgrade verso Windows XP Professional, Windows XP Professional x64 Edition e Windows XP Tablet PC Edition. Non è consentito il downgrade verso Windows 2000 Professional da Windows Vista Business o Windows Vista Ultimate. Per quanto riguarda le licenze a volume, tutte le versioni del software acquistabili tramite i programmi Select e Open License garantiscono il diritto al downgrade.

Quali sono le modalità operative da seguire? Se il cliente decide di eseguire il downgrade, per effettuare l’installazione del prodotto di generazione precedente può utilizzare una sola copia del supporto per il software di downgrade per più installazioni. Non è cioè necessario che il cliente disponga dei supporti per Windows XP Professional per ogni PC in cui viene eseguito il downgrade, dal momento che l’acquisto delle licenze per il sistema operativo completo Windows Vista Business o Ultimate fornisce automaticamente i diritti di downgrade. Il cliente potrà eseguire Windows XP Professional finché non sarà pronto per aggiornare il sistema a Windows Vista Business o Ultimate, a seconda del prodotto che ha acquistato. Una volta eseguito l’aggiornamento, il cliente sarà già in possesso della licenza per la copia di Windows Vista Business o Ultimate acquistata con il nuovo computer; prima di effettuare l’installazione dovrà ovviamente rimuovere il precedente sistema operativo utilizzato. È responsabilità dell’utente finale disporre del supporto per il software di downgrade; questo può essere un supporto originale del prodotto acquistato in versione scatola (FPP), OEM/System Builder oppure Volume Licensing di Microsoft. Microsoft non è tenuta a fornire supporti di installazione o product key all’utente eventualmente privo di questi elementi. Se un cliente che usufruisce dei diritti di downgrade previsti dalle condizioni di licenza delle edizioni di Windows Vista Business e Ultimate utilizza supporti per Windows XP e un codice “Product Key” già utilizzato in precedenza, al momento della nuova installazione il prodotto potrebbe non eseguire l’attivazione a causa della differente configurazione hardware. In questo caso, il cliente dovrà rivolgersi al servizio di supporto telefonico per l’attivazione dei prodotti Microsoft e spiegare la situazione all’operatore addetto. Una volta accertato che il cliente è in possesso di una licenza valida per Vista Business o Ultimate e che intende avvalersi dei diritti di downgrade, l’addetto al servizio clienti lo aiuterà ad attivare il software fornendo i necessari codici per completare l’operazione. Domande comuni D E’ possibile tornare a Windows Vista Business o Windows Vista Ultimate una volta effettuato il downgrade? R Sì. Gli utenti che effettuano il downgrade possono reinstallare il software originale non appena pronti alla migrazione. Per esempio, un utente che effettua il downgrade verso Windows XP Professional potrà successivamente tornare a Windows Vista Business o Ultimate, a condizione di rimuovere Windows XP Professional dal PC. D Dove è possibile ottenere il supporto per installare il software di downgrade? R Per installare il software di downgrade, gli utenti devono utilizzare una versione legalmente licenziata della specifica versione precedente del sistema operativo Windows. Tale software di downgrade può provenire dai canali Microsoft OEM/System Builder, retail e Volume Licensing. D Se invece non sono in possesso del media necessario per l’installazione di Windows XP? R E’ possibile richiederne una copia a Microsoft, compilando l’apposito modulo e inviandolo via email all’indirizzo csdsbc@msdirectservices.com, oppure via fax al numero +49 (5241) 9049779. Il costo dell’operazione è pari a 24€ e include il prezzo del supporto e le spese di gestione e spedizione. E’ possibile effettuare il pagamento tramite carta di credito. E’ necessario fornire un codice “Product Key” valido di Windows XP e il “Product Key” di Windows Vista Business o di Windows Vista Ultimate per il quale si richiede il downgrade. D E per quanto riguarda l’attivazione del prodotto? Quando si utilizza ai fini del downgrade una versione di Windows XP Professional precedentemente attivata, non corro il rischio che l’attivazione fallisca sul nuovo PC? R Se l’utente esercita i diritti di downgrade ed utilizza sia il cd di Windows XP Professional sia la product key precedentemente impiegati per l’attivazione, non gli sarà possibile portare nuovamente a termine la procedura tramite Internet, a causa del cambio di configurazione hardware intercorso. In questo caso l’utente può contattare il numero 800531042, attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00, fornendo i dettagli della propria situazione. Non appena verrà accertato che l’utente è in possesso di una licenza valida di Windows Vista Business o Ultimate, gli verranno fornite le istruzioni per la nuova attivazione.

D Ho acquistato Windows Vista Enterprise, verso quale versione posso effettuare il downgrade?
R I diritti di downgrade nei programmi Volume Licensing garantiscono all’utente la possibilità di effettuare il downgrade verso qualunque versione precedente del medesimo prodotto.
Windows Vista Enterprise è una nuova tipologia di prodotto e non esistono sue versioni precedenti. Tuttavia, gli utenti di Windows Vista Enterprise possiedono allo stesso tempo la licenza per l’utilizzo di Windows Vista Business, da cui è possibile effettuare il downgrade verso Windows XP Professional, Windows 2000 Professional, Windows NT®4.0, Windows NT 3.51, Windows 98 o Windows 95.
Non è possibile invece effettuare il downgrade a Windows Vista Home Basic , Windows Vista Home Premium, Microsoft Windows XP Home Edition o Microsoft Windows Millennium in quanto si tratta di prodotti che non sono considerati quali precedenti versioni di Windows Vista Business.

D Come faccio a reinstallare il software originale dopo aver effettuato il downgrade ad una versione precedente?
R E’ sufficiente utilizzare il media originale e reinstallarlo solo dopo aver eliminato dall’hard disk il software di downgrade.

Fonte Microsoft
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !