Autore Topic: Cambio tariffe Telecom: occhio alle scadenze e ai costi di disattivazione [Consumatore]  (Letto 1557 volte)

Descrizione:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ambarambacicicoco

Cambio tariffe Telecom: occhio alle scadenze e ai costi di disattivazione
29 settembre 2015


Hai cambiato operatore perché Telecom ha cambiato tariffe? Non dovevano applicarti i costi di disattivazione: ecco come farteli rimborsare. Se invece sei tra coloro che non hanno mai cambiato tariffa (Servizio Universale) e Telecom ti ha attivato l’offerta flat da 29 euro al mese , puoi tornare alla tariffa base a consumo entro il 31 ottobre.

La manovra di Telecom

Gli utenti Telecom se ne saranno già accorti: dal mese di maggio, sono stati disattivati i vecchi piani tariffari e sostituiti con nuove proposte, questo anche in prospettiva di unire il marchio Telecom a quello di Tim. Ma questa “manovra” di Telecom non sta andando liscia come dovrebbe: ecco perché.

Servizio universale: occhio alla scadenza

La prima problematica riguarda un aspetto che non è piaciuto neppure al Garante (che ha scelto di intervenire). Non è piaciuta infatti la scelta da parte di Telecom di trasferire gli utenti del cosiddetto Servizio Universale, (ovvero che non hanno ADSL o altri servizi, pagano il canone e il traffico a consumo) all’offerta "Tutto Voce" (da 29 euro al mese tutto incluso), obbligandoli di fatto a pagare 10 euro in più al mese.

Il Garante è intervenuto e ha imposto a Telecom di permettere a questi utenti di tornare alla tariffa base senza pagare nulla. Se sei uno di questi, quindi, e hai deciso di non cambiare operatore ma ritieni troppo costosa la tariffa "Tutto Voce", ricordati che hai tempo fino al 31 ottobre 2015 per andare in un negozio Tim, o chiamare il Servizio Clienti 187 e richiedere il passaggio gratuito all'offerta “Voce”, quella a 19 euro al mese con chiamate a consumo (continuando in pratica con lo stesso costo del vecchio canone). Ti verrà garantito il passaggio con effetto retroattivo a decorrere dal 1° maggio 2015. Tutto il traffico da allora effettuato sarà riconteggiato a tariffa base.

Per chi ha cambiato operatore, nessun costo

Ma quella degli utenti del Servizio Universale non è la sola cosa che sta andando storta in questa operazione. Ci sono giunte svariate segnalazioni di utenti che, preferendo non accettare le nuove tariffe e avendo fatto regolare disdetta a seguito di questa variazione tariffaria entro il 15 agosto, si sono comunque visti addebitare sull'ultima bolletta i famigerati costi di disattivazione; si tratta di spese che vengono applicate a chi decide di cambiare operatore, ma che non possono essere chieste per legge a chi abbandona un operatore a seguito di un cambiamento unilaterale di tariffa (detta "rimodulazione"), proprio come in questo caso.

Come recuperare i costi di disattivazione

Se hai cambiato operatore, con regolare recesso a Telecom (indicando espressamente come motivo la loro rimodulazione tariffaria), ma ti sei visto ugualmente addebitare da Telecom nell'ultima bolletta i costi di disattivazione, sappi che sono costi non dovuti e puoi farteli rimborsare. Ecco come.

  • Innanzitutto fai un reclamo scritto a Telecom. Per fare il reclamo puoi utilizzare questo modello di lettera e inviare il tutto via fax a Telecom al numero 800.000187.
  • Se, una volta che hai fatto reclamo, ricevi una risposta negativa da paerte di Telecom, puoi percorrere la via della conciliazione. Altroconsumo può seguire la conciliazione per te che sei socio, basta che contatti la nostra consulenza giuridica al numero 02.6961550.


Dal sito di Altroconsumo

L'intellettuale è uno che non capisce niente, però con grande autorità e competenza. (Leo Longanesi)
 

Offline mozagga

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 5071
  • Ringraziato: 6 volte
  • Karma: +266/-3
  • ...questo è il destino che mi sono segnato
    • E-mail
non tornerei a telecom nemmeno se mi regalassero il canone mensile...ladri di valore mondiale...il massimo della goduria è dirlo agli operatori che ogni settimana mi contattano....mi devono ancora 17 euro di un addebito in fattura di 8 anni fa...come motivo per diffamarli è fenomenale...
 

Offline pinkfloyd

  • “Non vedere separa l’uomo dalle cose. Non sentire separa l’uomo dall’uomo”
  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 16707
  • Ringraziato: 8 volte
  • Karma: +590/-4
  • La conoscenza e utile se la condividi
 :o :o

Tutti ladri , purtroppo io ho ancora Telecom  :offeso:
Vivi e lascia vivere, perché niente è più importante della vita, quindi fregatene di ciò che pensano, fregatene di chi non ti è amico, fregatene di chi parla alle tue spalle, vivi alla faccia di coloro che sono invidiosi, vivi alla faccia di chi è falso, dimentica chi ti ha fatto male e sorridi, si indifferente al suo pensiero e ricorda che... il vero amico sei solo tu! Straordinaria follia.
 


Cliccate il BANNER sopra, sarete di grande Aiuto. GRAZIE !